Cos’è il design della moda?

Cos’è il design della moda?

Il design della moda è davvero una forma d’arte che mira a creare vestiti e altri accessori che fanno parte dello stile di vita di una persona. Il design della moda contemporanea può essere ulteriormente diviso in due grandi categorie: ready to wear e haute couture.

fashion design cos è

Le collezioni di alta moda sono progettate per un gruppo di acquirenti di alto profilo e sono fatte su misura per soddisfare solo questi acquirenti.

Uno stilista deve essere membro della Haute Couture Chamber e deve presentare una nuova collezione due volte all’anno, ogni volta presentando almeno 35 tipi diversi di capi, per potersi qualificare come casa di alta moda. Le collezioni standard hanno dimensioni standard e non sono fatte su misura e sono quindi più adatte a prezzi di produzione più grandi. Queste collezioni sono anche divise in categorie separate: originali/designer e ready-to-wear. Le collezioni di designer sono di solito caratterizzate da una qualità superiore e da una lavorazione più fine e da design unici. Molto spesso rappresentano una certa filosofia di vita e di solito sono creati per dire qualcosa, non solo per vendere. Le collezioni di alta moda e di prêt-à-porter sono presentate sulle passerelle internazionali.

Informazioni sui corsi di fashion design

Sei una persona creativa che ama esplorare il tuo senso della moda? Se ti piace creare disegni estremamente eleganti e originali, allora il fashion design fashion design cos è la tua scelta.  Se decidi di diventare un designer, non sarà solo una carriera gratificante per il tuo lato creativo, ma anche un’opportunità per farti un vero nome entrando in questa industria glamour. Per le persone che colpiscono il barile giusto, questa professione offre uno stipendio molto decente.

Il modo migliore per incontrare le persone giuste e farsi un nome in questo campo è frequentare un ottimo istituto di design di moda. Ricorda che a causa della crescente domanda per questo campo del design di moda, molti nuovi istituti di design di moda hanno iniziato ad aprire e molte persone stanno ora perseguendo una carriera nel design di moda. Tenendo questo in mente, è consigliabile scoprire quali scuole/istituzioni offrono la migliore formazione e istruzione in questo campo. Scegliere l’istituto giusto ti aiuterà ad assicurarti di imparare le basi di questo campo in un istituto rinomato e a diventare il miglior stilista di moda che tu possa essere.

Il design della moda nella storia

Il primo stilista di moda che era più di un semplice sarto fu Charles Fredrick Worth nel 19° secolo. Prima di fondare la sua casa di moda nella capitale, Parigi, gli abiti erano fatti da sarti che rimanevano sconosciuti, e gli standard della moda si basavano sugli stili indossati dai membri della famiglia reale. Worth è stato il primo stilista a dire effettivamente ai suoi clienti cosa indossare, piuttosto che prendere ordini da loro.

La casa di moda di Worth divenne così famosa che la gente associava facilmente il suo nome e la sua faccia ai suoi disegni perché sapevano che venivano dalla casa di Worth. Questo ha iniziato una tradizione in cui lo stilista non solo crea i vestiti, ma rappresenta anche il marchio.

Perché diventare uno stilista di moda?

Il design della moda è una forma d’arte. Diventare un designer:

Devi essere una persona creativa e artistica.

Devi anche avere buone capacità di disegno per essere in grado di combinare toni, sfumature e colori. Devi anche essere in grado di lavorare con tutti i tipi di tessuti e usarli in modo molto creativo e originale. I designer di moda di grande successo hanno un’ottima immaginazione visiva e possono esprimere le loro idee in tre dimensioni mentre trasformano le loro idee in bei vestiti.

Gli stilisti devono conoscere le richieste del mercato della moda.

Devi avere il desiderio di imparare costantemente cose nuove da riviste, libri e giornali sul design della moda e sulle nuove tendenze. Dovresti anche avere un interesse generale per l’arte, visitando gallerie d’arte e collaborando con artisti di tutti i tipi ogni volta che se ne presenta l’opportunità. Lo stilista deve anche avere esperienza e conoscenza di base della sartoria ed essere in grado di distinguere tra diversi livelli di qualità del tessuto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.